Le 3 grandi alternative a Skype

Salve a tutti,

Ieri sera mi è capitata una cosa abbastanza strana. Verso le 22:00 di sera, per la prima volta dopo 2 anni, il mio smartphone ha ricevuto una notifica tramite Skype. Incuriosito vado a leggere chi e perchè mi cercasse dopo tutto questo tempo da quando avevo abbandonato la piattaforma, e, al posto di trovare chissà quale vecchio amico dimenticato, trovo il solito messaggio spam con un link di un video su youtube (ovviamente senza specificare nemmeno che video fosse), proprio come accadeva tutti i santi giorni anni fa, quando facevo largo uso della piattaforma.

Skype home

Ovviamente ho replicato qualcosa del tipo “Ehi! E’ la prima notifica che ricevo dopo 2 anni e si tratta di spam, not bad :obama_face:”, ma questo a voi non interessa perchè se siete quì è sicuramente perchè cercate delle soddisfacenti alternative a Skype.

 

Per chi invece non sapesse cosa fosse, Skype è un’applicazione di VoIP, la quale aveva come scopo la gestione di varie chat con gli amici (ognuno aventi il proprio ID), e la possibilità di effettuare chiamate e videochiamate gratuitamente, oltre alle solite chicche (come le videochiamate di gruppo), che non finivano mai di farti incavolare quando 300 persone venivano contemporaneamente aggiunte in un gruppo e partiva una chiamata che ti fulminava l’orecchio con 50 voci che chiedevano contemporaneamente all’idiota di turno “CHE C**** VUOI?”. Ovviamente tutto questo succedeva mentre tu cercavi di cancellare il gruppo e nel contempo nel quale arrivavano 100 messaggi di chat menzionanti vari insulti e bestemmie che non sto quì ad elencare.

 

Innanzitutto premetto che la piattaforma, dall’ultima volta che l’ho usata io si è molto aggiornata, ed a quanto ne so, oggi come oggi, viene utilizzata soprattutto per colloqui di lavoro online quali potrebbero essere quelli per i lavori da remoto, videoconferenze ecc…

Ma cominciamo a parlare delle varie alternative di Skype elencandone pregi e difetti:

 

TELEGRAM

Partiamo con ordine, partiamo col più famoso, partiamo col mio preferito. Telegram è un’applicazione davvero fantastica, anche se in alcuni casi molto sottovalutata. Molti lo definiscono come il clone di Whatsapp, ma non è così per vari motivi che vi elenco di seguito:

– Telegram è molto più sicuro di whatsapp, per aggiungere qualcuno agli amici non dovrete per forza condividere il vostro numero di telefono o informazioni personali, ma semplicemente l’username scelto nelle impostazioni dell’App (se non ne avete uno lo potete scegliere dalle Impostazioni)

telegram impostazioni
– Telegram ha a disposizione vari tool per aprire vere e proprie chat segrete, criptate con crittografia end-to-end, le quali non lasciano alcuna traccia sul server e possono avere un Timer di autodistruzione

– La sicurezza di telegram è attestata dagli stessi sviluppatori, i quali a volte hanno deciso di premiare con molti soldi chiunque fosse riuscito a bucare l’app, cosa ancora non successa fino ad oggi.

– Telegram è a mio avviso molto più veloce di whatsapp, non va a scatti ed è molto fluido e facile da usare.

 

Ma tornando a noi, perchè Telegram rappresenta una valida alternativa a skype? Semplice:

 

– Ha la possibilità di gestire tante chat contemporaneamente ed in tempo reale proprio come avveniva su Skype;

– Ha la possibilità di gestire chiamate e videochiamate singole, purtroppo (o per fortuna?), quelle di gruppo non sono ancora state implementate;

– Da la possibilità di creare gruppi fino a 100’000 persone;

– Da la possibilità di gestire supergruppi in maniera molto efficente, e ciò fa pensare che sia anche un’ottima applicazione per creare gruppi di videogiocatori che si scambiano informazioni, proprio ciò che facevamo prima (con clamoroso fallimento), su skype;

 

Inoltre, al contrario di Skype, Telegram vanta una fantastica applicazione disponibile anche su Android/iOS, oltre alla webapp utilizzabile da quasi tutti i browser, che ti faranno tenere in contatto con i tuoi amici anche quando sei lontano da casa o in luoghi molto lontani dove magari non hai un pc tutto tuo.

Personalmente, uso telegram soprattutto per gestire: gruppi di gente che mi puo’ dare idee per i miei progetti, gruppi di gente che mi aiuta direttamente (o indirettamente) con i miei progetti, gruppo di amici per farsi sentire in tempo reale e parlare del più e del meno. In passato ho gestito anche gruppi molto grossi contenenti gli utenti del mio vecchio gameserver, seppur con spiacevoli episodi che comunque possono capitare quando ci sono tantissime persone radunate in un sol posto.

 

telegram logo

 

Telegram è un applicazione molto light, leggera e per nulla pesante sia in termini di spazio che in termini di connessione. Potete scaricare Telegram dal Sito Ufficiale dove trovate le varie versioni per Android, Iphone ad Ipad, Windows Phone, Firefox OS, Windows, Mac, Linux, oltre alla già narrata WebApp. Installarlo è semplicissimo, ma se avete problemi potete contattarci tramite il Form di Contatto che trovate sul sito.

 

DISCORD

 

Un’altra simpatica alternativa a Telegram è Discord, ufficialmente conosciuto come il VoIP dei gamers (anche a causa delle frasi ricavate da videogiochi e film in perfetto stile videoludico).

Discord, infatti, fa ormai da anni concorrenza non solo a Skype, ma persino all’utilizzatissimo TeamSpeak. Per meritarsi la stima dei videogiocatori di tutto il mondo pero’, Discord ha dovuto perfezionarsi molto, e l’opera di perfezionamento prosegue ancora oggi, anche mentre sto scrivendo questo articolo.

 

Ma perchè preferire Discord a Skype?

Discord è molto preferibile a Skype per i seguenti aspetti:

– Da la possibilità di creare un server proprietario dove ospitare quante persone si vuole, con canali testuali contraddistinti e canali vocali contraddistinti (cosa molto utile per le gamecommunity);

– Permette di unirsi a più server contemporaneamente risultando online anche se se ne sta visualizzando un altro;

– Si puo’ accedere anche a delle chat singole e chiamate, con singoli utenti discord;

– Si possono creare gruppi privati con i propri amici, e si possono avviare (quì si), anche chiamate di gruppo (potendone uscire quando si vuole senza alcun problema);

– E’ molto fluido ed è presente anche su smartphone Gratis;

 

discord home

 

Dal canto mio preferisco comunque usare Discord principalmente per le chat vocali e Telegram per le chat testuali.

 

In realtà ho conosciuto Discord per puro caso, quanto durante la progettazione della community di CS:GO Italia avevamo bisogno di un VoIP per comunicare con gli altri staffer. Successivamente abbiamo deciso di sistemarlo e di aprirlo al pubblico e non ce ne siamo affatto pentiti, infatti mentre sto scrivendo questo articolo il server conta oltre 300 membri, ed accogliendo minimo 10 persone al giorno il numero è sicuramente destinato ad aumentare.

 

discord logo

 

Potete scaricare discord direttamente dal Sito Ufficiale dove trovate le versioni per tutti i sistemi operativi più famosi (compresi Android e iOS). Per usare la webapp basterà semplicemente accedere al sito.

MESSENGER

 

Un’ultima alternativa di Skype che vi voglio consigliare quest’oggi, specialmente per chi usa molto la piattaforma di Zuckenberg, è Facebook Messenger. Lo so, ora state pensando “Ma ti pare che non conosco i messaggi di facebook?“, beh, se sei finito su questo articolo potrebbe essere che non conosci molto bene tutte le funzioni di messenger ma, no-problem, io sono qua per spiegarti tutto (o quasi).

Innanzitutto partiamo dalle basi, Facebook Messenger è una piattaforma di messaggistica prettamente sotto forma di webapp e strettamente collegata col famoso social network chiamato Facebook, presente anche sottoforma di App su smartphone.

 

facebook messenger home

 

Ma perchè preferire Messenger a Skype?

 

Come, non lo avete ancora capito? Eccovi un po’ di motivazioni allora:

– Grazie a messenger siete interfacciati automaticamente con tutti i vostri amici di Facebook, con i quali potrete avviare chiamate videochiamate o semplici chat;

– Potrete comunque contattare chiunque ha scelto, nelle impostazioni della privacy, di farsi contattare da chiunque;

Sapete con chi state parlando, basta dare una sbirciatina al profilo;

– Anche quì è possbile creare gruppi, gestirli ed avviare chiamate di gruppo;

 

messenger logo

Messenger è principalmente una webapp, ma se preferite utilizzarlo in versione desktop potete scaricarlo dal seguente sito senza alcun problema.

 

PER GLI SPAMMONI

Ho deciso di includere in questo articolo anche un consiglio per chi vuole pubblicizzare a raffica e senza ritegno i propri contenuti. Vi consiglio di cercare, magari tramite facebook, i gruppi di professionisti delle vostre attività, e di chiedere a loro cosa ne pensano. In questo modo potrete rivedere le vostre strategie, potrete migliorarvi e magari avvicinarvi di più ai vostri sogni di gloria.

A presto con un nuovo articolo 😉

Giuseppe98PG

Appassionato di videogiochi ed Informatica dal 2012, ho gestito vari gameserver ed aiutato a creare gamecommunity tra cui una che gestisco personalmente. Nel 2018 ho deciso che era l'ora di far nascere novagamer.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *